SHARE ON

Simone Francia

Simone Francia è nato a Carpi (MO) nel 1974. Dopo gli studi superiori si è diplomato in Tromba (2000) presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi – Tonelli” (MO) con il massimo dei voti: lo stesso anno vince una borsa di studio e il premio “Amleto Veggia”.
Ha seguito diversi Master Class del maestro francese Pierre Thibaud proseguendo gli studi privatamente a Parigi per due anni.
Ha proseguito gli studi conseguendo la Laurea di II livello in Didattica della Musica (2005) e la Laurea di II livello in Didattica Strumentale (2009) con il massimo dei voti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi – Tonelli” di Modena.
Attualmente ha conseguito il Diploma di Perfezionamento post-Lauream in Storia della musica e degli strumenti musicali: metodologie didattiche (2012) presso l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi” di Milano.
Si è esibito in numerosi concerti per tromba e organo con il Prof. Ivan Bacchi e con la soprano modenese Barbara Vignudelli.
Nel 2000 è stato assistente a una Master Class del Maestro Guy Touvron, presso il Conservatorio “C. Pollini”di Padova, al termine del quale si è esibito con lui in concerto.
Ha collaborato con diverse orchestre suonando sotto la direzione, tra gli altri, di Diego Fasolis, Nicolas Brochot e Leon Spierer.
Ha registrato 2 cd nel ruolo di tromba solista: l’inno dei mondiali di sci disputati a Bormio nel 2005 It’s time to celebrate, e il Gloria RV 589 di A. Vivaldi.
Da diversi anni si occupa di didattica dello strumento.
Nel Settembre 2007 ha partecipato al congresso internazionale “Musik Bildet”, presso la Staatsoper di Berlino, presentando una relazione sull’apprendimento musicale e strumentale per la fascia d’età 0 – 6 anni con la partecipazione, tra gli altri, di Daniel Barenboim e Gustavo Dudamel.
Nel 2008 ha tenuto un seminario per la classe di Elementi di Composizione per la didattica strumentale presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi – Tonelli” di Modena.
Nel 2009 ha tenuto un Master Class per tromba (Suonare la Tromba MusicalMente) presso il dipartimento fiati del Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento.
Dal 2009 collabora con la rivista “MusicaDomani” pubblicando articoli e saggi relativamente alle pratiche educative per l’insegnamento strumentale.
Dal 2007 al 2009 è stato insegnante di tromba (ai corsi di base e avviamento strumentale) presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi – Tonelli” (succursale di Carpi).
Attualmente è professore di Educazione Musicale nella scuola secondaria di primo grado, docente di tromba e ritmica presso la scuola Comunale di Musica di Suzzara e professore a contratto per i bienni di II livello in Didattica Strumentale presso il Conservatorio Statale “A. Vivaldi” di Alessandria.
Ha collaborato con il gruppo d’improvvisazione iNprEvistO.
MORE